Germania. Donna muore durante esorcismo in hotel

Germania. Donna muore durante esorcismo in hotel

Una donna di 42 anni, è morta a Francoforte (Germania) durante un rito esorcista praticato nella stanza di albergo dell’hotel Intercontinetal.
La morte è avvenuta per soffocamento, dopo che la donna era stata legata al letto e percossa per molte ore. Arrestate 5 persone sospettate di aver partecipato al rito, tutte sud-coreane. Tra i cinque sudcoreani arrestati con l’accusa di omicidio anche un quindicenne, figlio della donna, che gli investigatori ritengono possa aver preso parte alle violenze. Arrestato anche il figlio ventunenne e la figlia diciannovenne della vittima e un altro ragazzo di 15. La donna è stata picchiata duramente al petto e allo stomaco. Un asciugamano e un appendiabiti coperto con un panno sono stati posti sulla bocca della vittima per soffocare le sue urla. Il procuratore capo ha detto che la vittima era stata sottoposta ad un rituale che è durato almeno due ore. “Non ho mai visto niente di simile”, ha detto. L’Associated Press ha riferito che la polizia era stata allertata da un prete cattolico, ma l’agenzia di stampa tedesca DPA ha riferito che non è chiaro chi abbia trovato la vittima morta nell’hotel InterContinental Francoforte. La DPA detto che gli investigatori non sapevano a quale gruppo religioso i sospetti appartenessero. I cinque sospetti erano arrivati ​​a Francoforte circa sei settimane prima. Francoforte si trova nella diocesi cattolica di Limburg e funzionari hanno detto che il rito dell’esorcismo si è sempre svolto sotto la supervisione e con il permesso del vescovo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.