Nuova ricerca: Bambini religiosi, ma non più altruisti

Nuova ricerca: Bambini religiosi, ma non più altruisti

Molte famiglie ritengono che la religione giochi un ruolo essenziale durante lo sviluppo morale dell’infanzia. Ma i figli di genitori religiosi possono non essere così altruisti come quei genitori pensano, secondo un nuovo studio internazionale condotto dall’Università di Chicago e pubblicato il 5 novembre 2015 su Current Biology. Un team di psicologi dello sviluppo guidato dal Prof. Jean Decety esaminato le percezioni e il comportamento dei bambini in sei paesi . Lo studio ha valutato la tendenza dei bambini a condividere – una misura della loro altruismo – e la loro tendenza a giudicare e punire gli altri per cattiva condotta. I bambini provenienti da famiglie religiose erano meno propensi a condividere con gli altri che erano bambini provenienti da famiglie non religiose . L’educazione religiosa è stata anche associata con più tendenze punitive in risposta a comportamenti anti-sociali. Lo studio dell’Università di Chicago ha preso in esame 1.170 bambini di età compresa tra 5 e 12 anni, provenienti da sei paesi – Canada, Cina, Giordania, Sud Africa, Turchia e Stati Uniti.

Fonte: http://www.sciencedaily.com/releases/2015/11/151105121916.htm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.